Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per una corretta navigazione. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Informativa

Raccolta Differenziata: come e quando?


Clicca qui per il Calendario 2014!
Tipologie di rifiuto.

umido

Scarti di cucina, di verdura e frutta, alimenti avariati; tovaglioli e fazzoletti sporchi di sostanze organiche; Fondi di caffè, filtri di the; Escrementi, lettiere di piccoli animali domestici; Ceneri spente di caminetti; Fiori, foglie, erba e ramaglie da giardino.
Per la frazione umida non usare buste della spesa biodegradabili, utilizzare esclusivamente le buste compostabili

plastica

Bottiglie di acqua, bibite, olio, succhi, latte; Flaconi per detersivi, prodotti per l’igiene della casa e della persona; Flaconi-dispensatori per sciroppi, creme, yogurt; Film d’imballaggio; Contenitori per alimenti per animali; Vaschette e confezioni trasparenti per alimenti freschi (affettati, frutta); Vaschette in plastica porta uovo e per gelati; Reti di frutta e verdura; Vasi per fiori; Confezioni caffè; parasole auto; Contenitori per creme e formaggio, dessert; Cassette per prodotti ortofrutticoli; Confezioni rigide per dolciumi (scatole trasparenti e vassoi interni ad impronte); Vaschette per alimenti e piccoli imballaggi in genere in polistirolo espanso; Sacchetti-buste dei negozi; Buste e sacchetti per alimenti in genere; Gucce appendiabiti; Piatti, bicchieri, posate in plastica; Locandina sui rifiuti plastici.
Gli imballaggi devono essere ben svuotati e puliti da residui putrescibili;

plastica dura

Cassette audio e video CD; Custodie CD, musicassette, videocassette; Penne; Barattoli, sacchetti per colle, vernici e solventi; Rasoi; Bacinelle, bidoni, secchi e tubi in plastica; sedie e tavoli in plastica; Tapparelle in plastica; Sottovasi per fiori;
La plastica dev’essere conferita all’interno di sacchetti semitrasparenti - NO buste nere Locandina sui rifiuti plastici.

carta e cartone

Giornali, riviste, libri, quaderni; Fotocopie e fogli (togliendo parti adesive, in plastica o metallo); Cartoni piegati , imballaggi di cartone e scatole per alimenti; Tetrapak: contenitori di succhi di frutta, latte, ecc. (svuotati);

vetro e barattoli

Bottiglie di vetro; Barattoli e lattine per bibite in alluminio, acciaio e banda stagnata; Scatolette e barattoli metallici per alimenti (tonno, pelati, carne, pesce, legumi, ecc.); Bicchieri e vasi di vetro;
Il vetro, i barattoli e la carta devono essere conferiti all’interno degli appositi contenitori senza il sacchetto

indifferenziato

Piccoli oggetti in gomma; Carta e cartone, oleata e plastificata; Calze in nylon; Stracci non più riciclabili; Polveri dell’aspirapolvere; Cicche di sigaretta; Piccoli oggetti i legno verniciato; Siringhe, sacche per plasma, ecc.; Pannolini, assorbenti.
Il secco dev’essere conferito all’interno di sacchetti semitrasparentiNO buste nereLocandina sui rifiuti indifferenziati.

ingombranti

Prenotazione ritiro ingombranti al numero 0782/802550 della Ditta ECO-SISTEMI
Il numero e gratuito;
Massimo 3 pezzi per turno di raccolta;
Ritiro direttamente presso la vostra abitazione;
In alternativa, l’utente potrà conferirli personalmente presso l’Ecocentro Comunale negli orari indicati;
Si possono conferire solo i seguenti rifiuti: Televisori, HiFi; mobili vecchi, tavoli, sedie; Materassi, armadi, letti; Frigoriferi, surgelatori e congelatori; Lavastoviglie, lavatrici, scaldabagno; computer, stampanti, videoregistratori; Poltrone e divani; lastre di vetro intere e specchi; Damigiane; reti per letti; Biciclette; Rubinetti; Lampadari; Cucine, forni elettrici; Condizionatori d’aria;
NON si possono conferire i seguenti rifiuti: Bidoni con sostanze tossiche; Tubi al neon; Residui industriali e agricoli nocivi; Ramaglie e potature; Bidoni contenenti sostanze chimiche come vernici o tinte;

pile e farmaci scaduti

Andranno gettati negli appositi contenitori presenti nei negozi e nelle farmacie.

inerti

Potranno essere conferiti presso l’Ecocentro Comunale, con trasporto in proprio.
Sono ammessi solo i rifiuti derivanti dal “Fai da te” e non da attività d’impresa.
Si possono conferire solo i seguenti rifiuti:
Mattonelle; Calcinacci; Coppi; Tegole; Sanitari; Piatti, tazze, e oggetti in ceramica; Vasellame; Pezzi di cartongesso.
NON si possono conferire i seguenti rifiuti: Amianto (Eternit) come canne fumarie, vesche di accumulo; Pannelli di poliuretano; Pannelli polistirolo espanso proveniente dall’edilizia; Rifiuti speciali come carta catramata;
ATTENZIONE: gli oggetti in ceramica e porcellana vanno conferiti con i rifiuti inerti e non con il vetro

Indumenti e accessori


Indumenti e abiti usati, accessori (scarpe, scarponi, borse, valigie, cinture), giocattoli e pupazzi in qualsiasi stato d’uso 8anche danneggiati).
Raccolta con apposito servizio “porta a porta” come da calendario.
L’utente dovrà collocare gli stessi in sacchetti di plastica semi-trasparenti;
In alternativa, l’utente potrà conferirli personalmente presso gli appositi contenitori posizionati nel centro abitato.

Raccomandazioni


I materiali devono essere depositati fuori dall’uscio di casa la sera precedente il giorno della raccolta:
- a partire dalle ore 21:00 nel periodo estivo (giugno-settembre);
-a partire dalle ore 19:00 nel periodo invernale (ottobre-maggio);
-prima dell’orario in cui viene effettuato il servizio nel domicilio .
I rifiuti voluminosi (es. bidoni in plastica, scatole di cartone, ramaglie, ecc.) devono essere depositati a fianco agli appositi contenitori.